Home Blogging I migliori programmi di affiliazione alternativi a Airbnb
Appartamento su Airbnb

I migliori programmi di affiliazione alternativi a Airbnb

7 commenti

Dopo l’annuncio della chiusura del programma di affiliazione Airbnb Associates alla fine di marzo 2021, i blogger affiliati a Airbnb devono migrare su altri programmi di affiliazione. In questo articolo puoi trovare le migliori alternative disponibili per guadagnare dall’affitto di appartamenti e case private in cui soggiornare.

Perché gli affiliati Airbnb devono trovare un’alternativa

Airbnb Associates era il programma di affiliazione Airbnb, lanciato nel 2020 con una piccola selezione di blogger, ma mai partito del tutto, anche a causa della pandemia di coronavirus. A inizio marzo 2021 Airbnb ha informato gli affiliati con un’e-mail della chiusura del suo programma di affiliazione entro la fine del mese, incoraggiando a rimuovere i link affiliati attivi. Se eri stato selezionato come Affiliate, puoi leggere lo stesso comunicato anche sul portale riservato. Ti riporto lo screenshot 👇

Chiusura programma Airbnb Affiliates

Sebbene tutti i link affiliati Airbnb verranno disattivati dal 31 marzo 2021, si potrà ancora continuare a guadagnare sui soggiorni in appartamento dopo tale data, semplicemente promuovendo un diverso servizio.

Le alternative al programma di affiliazione Airbnb

Con il programma Airbnb Affiliates, in teoria gli affiliati potevano guadagnare sia tramite le prenotazioni degli ospiti che per le nuove esperienze e i nuovi alloggi registrati sul portale. Purtroppo al momento non esiste nessun programma di affiliazione che offre entrambe le opzioni.

Tuttavia, ricevere due commissioni diverse per lo stesso cliente, sia per prenotazione che per nuovi annunci inseriti, è raro. Per questo motivo non dovrebbe influire sui guadagni provenienti dalle prenotazioni di appartamenti e case vacanza.

Di seguito ti propongo le migliori alternative che puoi inserire sul tuo blog per sostituire i link affiliati a Airbnb o iniziare a guadagnare dalle prenotazioni di appartamenti e case private da ora. Se invece non eri stato selezionato per partecipare a Airbnb Affiliates, valgono gli stessi ragionamenti, con il vantaggio che parti da zero e non devi cercare e modificare tutti i vecchi link.

1) Programma di affiliazione Hotellook

Hotellook è un motore di ricerca che confronta i prezzi di diversi siti di prenotazione come Booking, Agoda e altri. In teoria dovrebbero essere inclusi anche gli appartamenti presenti su Airbnb, ma nelle prove che ho fatto non compaiono. Se i tuoi lettori sono interessati ad appartamenti e case private, Hotellook dovrebbe comunque riuscire a sostituire molto bene Airbnb perché offre moltissime opzioni nella maggior parte dei Paesi del mondo, anche se su siti web differenti.

➜ Registrati al programma di affiliazione Hotellok su Travelpayouts

2) Programma di affiliazione Vrbo

Vrbo è uno dei maggiori concorrenti di Airbnb e offre servizi molto simili ad Airbnb sia per gli ospiti che per gli host. Con il programma di affiliazione Vrbo, puoi guadagnare sia sulle prenotazioni degli ospiti che sui nuovi host che segnali. Un altro vantaggio di Vrbo è la sua partnership con siti di prenotazione locali come:

  • HomeAway.co.uk
  • Abritel.fr
  • FeWo-direkt.de
  • Bookabach.co.nz
  • Stayz.com.au

L’elenco di appartamenti disponibili sui siti locali è lo stesso che trovi su Vrbo, quindi se il tuo pubblico con è strettamente locale ti suggerisco di inserire i link affiliati del programma generale.

➜ Puoi registrarti al programma di affiliazione Vrbo su CJ, tuttavia ultimamente CJ non funziona benissimo in base alla mia esperienza.

3) Programma di affiliazione Homestay

Homestay al momento ha molti meno appartamenti e case prenotabili rispetto a Airbnb, tuttavia offre un generoso programma di affiliazione con commissioni del 30% al quale si accede su selezione. Tra gli affiliati di Homestay ci sono HotelsCombined, Hometogo e Routard, tutti grandi nomi del settore viaggi. Per come è strutturato il sito potrebbe diventare il prossimo Airbnb quindi ti consiglio di considerarlo anche per i tuoi viaggi se soggiorni spesso in appartamento.

➜ Puoi registrarti al programma di affiliazione Homestay dal link in calce nella home. Prima però passa dal mio link Homestay per ricevere un credito di € 20 per il tuo primo viaggio.

Programmi di affiliazione alberghiera

Anche i programmi di affiliazione di hotel come Booking, Agoda e altri possono essere ottime alternative per il programma di affiliazione di Airbnb. Fino a qualche anno fa queste piattaforme di prenotazione erano focalizzate solo sugli hotel, tuttavia ora offrono anche numerose opzioni di affitto appartamenti.

Se scegli un programma di affiliazione per hotel in alternativa a Airbnb Affiliates, ricorda che i viaggiatori abituati a Airbnb vogliono soggiornare in case private. Potresti quindi riscontrare un calo di conversione se rimandi a prenotazioni di hotel. In questo caso, usa solo link diretti agli appartamenti in modo da sostituire le offerte di Airbnb.

➜ Siccome Booking sta selezionando i nuovi affiliati diretti con criteri più restrittivi, ti suggerisco di registrarti al suo programma di affiliazione attraverso Travelpayouts, dal quale potrai accedere anche a Agoda, Expedia e altri.

Se hai trovato utili queste informazioni, commenta con il metodo che hai scelto per sostituire i link affiliati a Airbnb sul tuo blog.

📌 Salva questo post su Pinterest

.

Altri post che potrebbero interessarti

7 commenti

Annalisa trevaligie_travelblog 05/04/2021 - 08:05

Per fortuna non sono mai riuscita ad inserire nessun link di affiliazione di Airbnb. Il programma era poco semplice da usare e mi sono arresa dopo due tentativi. Proverò sicuramente questi proposti nell’articolo.

Rispondi
Claudia 09/04/2021 - 07:07

Grazie per i suggerimenti tra questi conoscevo solo homeaway. Personalmente mi sono sempre trovata molto bene con airbnb e di solito consiglio luoghi o servizi che abbiamo provato in prima persona, ma magari ne provo uno di questi nel prossimo viaggio!

Rispondi
Silvia The Food Traveler 09/04/2021 - 13:57

Ho usato Airbnb una volta sola ma non ho ripetuto l’esperienza perché ho letto che tra le altre cose in tantissime città i proprietari degli appartamenti hanno aumentato tantissimo gli affitti per mandare via le persone che ci vivevano da tempo, per poter ospitare i turisti disposti a pagare cifre più alte. Capisco le logiche di mercato, però è una pratica che mi mette a disagio. Per cui preferisco scegliere altre sistemazioni e dunque non ho mai indagato le possibilità di affilizazione 🙂

Rispondi
Chiara 09/04/2021 - 14:09

Grazie per questo articolo che ha fatto chiarezza su alcuni punti della questione Airbnb Affiliates e sulle valide alternative del panorama attuale!

Rispondi
valeria polverino 09/04/2021 - 18:26

Approfondirò l’argomento Travelpayouts. Interessante capire se effettivamente potrebbe tornare utile l’eventuale affiliazione non solo per un rendiconto economico.

Rispondi
Anna 09/04/2021 - 22:49

Attualmente non credo di avere un traffico tale sul blog da motivare un’affiliazione, ma è un’idea interessante magari se dovessi crescere in futuro. Chissà!

Rispondi
Santa 10/04/2021 - 15:28

Grandissima Paola.. io in realtà non ho ancora aderito a nessun programma di affiliazione perché ho il blog da poco, ma sta crescendo, quindi è interessantissimo cominciare a capire come funziona 🙂 grazie

Rispondi

Lascia un commento

* Quando lasci un commento autorizzi Travel Blogger Italiane a gestire i tuoi dati secondo quanto previsto dal GDPR

Questo sito internet usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per adempiere alla noiosa burocrazia europea dovresti confermarmi che sei d'accordo. Accetto Privacy & Cookies Policy