Home Blogging Recensione libro Instagram marketing di Hoepli
Libro Instagram marketing di Ilaria Barbotti, edito da Hoepli

Recensione libro Instagram marketing di Hoepli

31 commenti

Il libro Instagram marketing di Hoepli non è espressamente pensato per i blogger, tuttavia offre contenuti utili e interessanti anche per la nostra categoria: parla infatti in modo dettagliato di marketing, collaborazioni con le aziende e gruppi tematici. L’autrice Ilaria Barbotti, @ilarysgrill fondatrice dell’associazione Igers Italia, guarda a chi lavora in un’agenzia di comunicazione, o vuole approfondire la storia e lo sviluppo di Instagram, e offre una panoramica completa sulle dinamiche di Instagram.

Perché leggere Instagram marketing di Hoepli

Il punto di vista dell’autrice è quello di una persona che lavora con Instagram sia come influencer che come agenzia di marketing. Ilaria Barbotti è infatti titolare di un’attività di digital PR, ovvero si occupa di tutte quelle attività online necessarie a promuovere servizi, prodotti o eventi attraverso i contatti con i media e gli influencer. Proprio per questo motivo il capitolo sulle strategie e le funzionalità di Instagram è particolarmente interessante, anche se nel libro emerge come il tema dei viaggi sia già saturo rispetto ad altre nicchie.

Tra i suggerimenti più utili di Instagram marketing ci sono quelli relativi all’uso degli hashtag per indicare la località dello scatto, l’eventuale community di riferimento, il soggetto, l’attrezzatura e lo stile fotografico. Un esempio di questo uso di hashtag sono le foto #takenwithiphone. In controtendenza con i consigli dei marketer più famosi, Ilaria Barbotti sconsiglia di taggare nelle nostre foto profili aziendali o con un forte seguito, e anticipa l’importanza dei video delle Stories per fare storytelling. Infine, diverse pagine del libro analizzano i differenti stili espressivi e spiegano come creare un progetto fotografico personale.

Instagram e collaborazioni con le aziende

Per i travel blogger, o per chi vuole iniziare a lavorare come influencer, Instagram marketing spiega in modo molto valido come presentarsi alle aziende con cui si desidera collaborare. Le pagine dedicate alle buone pratiche per aspiranti digital content creator tracciano una specie di galateo delle collaborazioni e offrono indicazioni su cosa si aspettano le aziende, tra cui i dati statistici di Stories e post a breve distanza dalla pubblicazione.

Cosa sono le community di Igers

L’autrice Ilaria Barbotti ha fondato l’associazione Igers Italia che raggruppa gli instagramer (abbreviato in igers) del nostro Paese e a anche il suo Instagram marketing dedica ampio spazio a queste comunità online. La consuetudine di taggare le foto di un luogo con #igersnomecittà è nata proprio da questi gruppi, così come #tbt (throwback Thursday) per le foto del passato o #instagood per le foto migliori, per citare alcuni tra gli hashtag più utilizzati. Periodicamente gruppi di igers organizzano incontri o eventi tematici e per trovarli è sufficiente cercarli per nome @igersnomecittà.

Scriveteci nei commenti le vostre impressioni su questo libro e se pensate possa essere utile dare spazio a approfondimenti su Instagram.

➽ Sostieni Travel Blogger Italiane

Acquistando dal nostro link affiliato non spendi nulla di più e ci aiuti a mantenere attive tutte le iniziative della community, tra cui l’offerta di contenuti gratuiti di blogging e marketing turistico sul nostro magazine, l’organizzazione di blogtour e corsi di formazione, il mantenimento della piattaforma di hosting per blogger.

📌 Salva questo post su Pinterest

Altri post che potrebbero interessarti

31 commenti

Cla 01/06/2020 - 08:41

Davvero molto interessante questa recensione. Avevo adocchiato da un po’ questo libro, ma ero indecisa se acquistarlo oppure no.

Rispondi
Paola Bertoni 22/06/2020 - 12:40

Attendo il tuo parere se deciderai di acquistarlo 🙂

Rispondi
Claudia 01/06/2020 - 09:05

Non conoscevamo questo libro, sarebbe utile approfondire anche questa tematica anche se sempre in evoluzione. Ne sappiamo veramente poco.

Rispondi
Paola Bertoni 22/06/2020 - 12:41

Instagram cambia davvero in modo molto veloce. I libri aiutano a orientarsi, ma come per il blog non bisogna mai smettere di studiare!

Rispondi
Julia 03/06/2020 - 05:15

Interessante! Approfondire un argomento che si conosce solo superficialmente è molto utile e anche se non è specifico per i blogger è un plus lo stesso

Rispondi
Paola Bertoni 22/06/2020 - 12:42

Ormai Instagram e gli altri social network sono complementari al nostro lavoro di blogger quindi non possiamo ignorarli se vogliamo prendere seriamente il nostro lavoro

Rispondi
Beatrice 03/06/2020 - 07:31

Interessante! Del resto le dinamiche dietro ad instagram cambiano in continuazione e bisogna tenersi al passo. Anche se non è pensato per i blogger lo trovo comunque uno strumento interessante per la formazione

Rispondi
Paola Bertoni 22/06/2020 - 12:42

A me è piaciuto il punto di vista più da agenzia, aiuta a capire cosa ci si aspetta “dall’altra parte”

Rispondi
teresa 03/06/2020 - 15:54

Sembra un libro interessante e soprattutto molto utile; lo leggerò molto volentieri!

Rispondi
Paola Bertoni 22/06/2020 - 12:43

Attendo il tuo parere! Mi piace immaginare questa rubrica come uno scambio di consigli e opinioni tra blogger nello stesso modo in cui già avviene nel gruppo Facebook della community ♥︎

Rispondi
Daniela 03/06/2020 - 18:11

Penso proprio che lo inserirò nel mio prossimo piano di lettura. Da quanto scrivi sembra essere una guida davvero molto utile.

Rispondi
Paola Bertoni 22/06/2020 - 12:45

Questo libro offre un punto di vista differente, secondo me utile per avere una visione di insieme di Instagram più vasta

Rispondi
Raffaella 03/06/2020 - 19:48

Stavo proprio pensando di cominciare a dedicarmi un po’ di più a instagram e partire con un buon manuale sarebbe la cosa giusta da fare. Grazie del suggerimento. Passerò dal vostro link per acquistarlo.

Rispondi
Paola Bertoni 22/06/2020 - 12:46

Grazie ♥︎ passare dal link affiliato aiuta a mantenere in vita la community e supporta la creazione di articoli come questo in cui vengono recensiti strumenti utili a noi blogger

Rispondi
Lucia 05/06/2020 - 11:07

Avevo sentito parlare di questo libro e penso sia davvero interessante! Sarà il mio prossimo acquisto😉

Rispondi
Paola Bertoni 22/06/2020 - 12:47

Non dimenticarti di passare dal nostro link per sostenere la community e la produzione di altri articoli utili come questo ♥︎

Rispondi
Carlotta 05/06/2020 - 17:16

È un po’ di tempo che punto questo libro… Grazie per la recensione, mi è stata davvero utile!

Rispondi
Paola Bertoni 22/06/2020 - 12:48

Grazie! Lo scopo di questi articoli è dare informazioni alle blogger pensando quanto/se un determinato libro o servizio possa essere utile

Rispondi
Arianna 05/06/2020 - 22:20

Non conoscevo il libro, interessante una guida che potrebbe essere molto utile!

Rispondi
Paola Bertoni 22/06/2020 - 12:48

Offre un punto di vista diverso rispetto ad altri libri su Instagram. Te lo consiglio per avere una panoramica più completa di questo social network

Rispondi
Claudia 07/06/2020 - 10:42

Il libro sembra molto interessante, grazie per la recensione! Intanto inizio a dare un’occhiata ai tag della comunità Igers che comunque non conoscevo.

Rispondi
Paola Bertoni 22/06/2020 - 12:50

La community Igers interagisce molto con le foto di luoghi, non con quelle di persone. Purtroppo per la nostra attività di blogger è un limite da considerare visto che i nostri follower sono attratti dal nostro punto di vista personale, oltre che naturalmente dalla bellezza dei luoghi visitati

Rispondi
Roberta 08/06/2020 - 05:44

Con Instagram ho rapporto di amore e odio. Non amo le stories che aimé ormai vanno per la maggiore…… Per il libro ci faccio un pensierino.

Rispondi
Paola Bertoni 22/06/2020 - 12:50

Ahahahah anche io! Mi piaceva moltissimo, ma stare dietro ai suoi cambi di algoritmo sta diventando un lavoro a tempo pieno

Rispondi
Michela 08/06/2020 - 07:43

Ho appena letto un ebook di Marta Pavia/zuccaviolina. Questo potrebbe essere il prossimo per approfondire l’argomento. Grazie!

Rispondi
Paola Bertoni 22/06/2020 - 12:55

Il libro che citi rientra tra quelli compresi nell’abbonamento Kindle Unlimited quindi ci farò un pensierino appena cambierò il mio e-reader 😉

Rispondi
Valentina 08/06/2020 - 21:30

Sembra una guida molto utile! Credo proprio che ci farò un pensierino!

Rispondi
Paola Bertoni 22/06/2020 - 12:55

Fammi sapere se deciderai di acquistarla!

Rispondi
Roberta 12/06/2020 - 10:52

Ecco,questo è un libro che mi attizza molto. Lo tengo in considerazione, grazie 😀

Rispondi
Paola Bertoni 22/06/2020 - 12:56

Offre un punto di vista un po’ diverso rispetto agli altri libri su Instagram, è interessante per questo

Rispondi
valeria 10/07/2020 - 13:37

E’ uno dei testi più interessanti e #fuffafree in tema Instagram. L’ho preso un paio di anni fa e i contenuti sono ancora attuali.

Rispondi

Lascia un commento

* Quando lasci un commento autorizzi Travel Blogger Italiane a gestire i tuoi dati secondo quanto previsto dal GDPR

Questo sito internet usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per adempiere alla noiosa burocrazia europea dovresti confermarmi che sei d'accordo. Accetto Privacy & Cookies Policy