Home Recensioni LastSwab: l’innovativo cotton fioc riutilizzabile
LastSwab: l'alternativa ecologica di LastObject ai cotton fioc usa e getta

LastSwab: l’innovativo cotton fioc riutilizzabile

10 commenti

LastSwab è l’alternativa riutilizzabile, igienica e sostenibile ai cotton fioc tradizionali, compresi quelli con i bastoncini in carta riciclata. I cotton fioc, per quanto sostenibili, sono comunque un prodotto monouso che usiamo quotidianamente. In questo articolo puoi leggere la recensione completa dei bastoncini riutilizzabili LastSwab per il trucco e l’igiene personale, e i motivi per cui dovresti iniziare subito a usarli anche tu.

Perché scegliere un cotton fioc riutilizzabile

I bastoncini di plastica per le orecchie sono diventati negli ultimi anni uno dei simboli dell’inquinamento dei mari. La fotografia di Justin Hofman con il cavalluccio marino che nuotava aggrappato a un cotton fioc ha fatto il giro del mondo, rimanendo ben impressa nella mente di tutti.

Pare infatti che la maggior parte delle persone butti i bastoncini usati nella tazza del gabinetto, facendoli finire nelle fogne. I cotton fioc sono così piccoli che attraversano le griglie e i filtri dei depuratori, e finiscono in mare e sulle spiagge.

In base a un censimento dei rifiuti pubblicato dall’Agenzia Europea per l’Ambiente, cotton fioc sono circa il 4% dei rifiuti presenti sulle spiagge europee, la maggiore concentrati nelle spiagge affacciate del Mediterraneo. Tale dato è confermato anche dalle indagini di Legambiente. Dalla sua ricerca Beach Litter 2018 è emerso che i cotton fioc sono al terzo posto tra i rifiuti trovati sulle spiagge, in pratica uno ogni due metri.

In Italia e in Europa i cotton fioc non biodegradabili sono banditi, tuttavia nel mondo si fa ancora larghissimo uso di plastica. Se acquisti bastoncini per le orecchie in viaggio infatti è probabile che siano ancora di plastica. Infine, gli aggettivi riciclabile e biodegradabile non significano che i prodotti scompaiono magicamente una volta gettati, ma possono volerci ancora mesi e anni prima che si dissolvano completamente nell’ambiente.

Per tutelare i nostri mari è quindi fondamentale trovare un’alternativa riutilizzabile e sostenibile, ma anche comoda come i cotton fioc tradizionali. Il design di LastSwab ruota tutto attorno a questo concetto, ed è per questo che piace tantissimo a chiunque abbia a cuore l’ambiente senza rinunciare alla praticità.

Com’è fatto il cotton fioc riutilizzabile LastSwab

LastSwab è un prodotto davvero unico e funzionale perché realizzato in materiali di altra qualità. Ero curiosa di provarlo perché ero un po’ scettica sull’effettiva praticità di un cotton fioc riutilizzabile, ma ho dovuto ricredermi. I materiali con cui è realizzato, plastiche derivate da mais e altri vegetali, lo rendono infatti liscio e morbido al tatto, forse persino meglio di un cotton fioc tradizionale.

LastSwab è stato progettato per durare a lungo, testato fino a 1000 utilizzi ed esiste in due modelli: uno pensato per il trucco e l’altro per l’uso tradizionale della pulizia delle orecchie. Entrambi sono entrambi realizzati con materiali resistenti e flessibili, delicati sulla pelle e facili da pulire con acqua e sapone. Inoltre sia LastSwab Basic che LastSwab Beauty sono dotati di una graziosa custodia in plastica biodegradabile per portarli in giro.

LastSwab Basic

LastSwab Basic è l’alternativa riutilizzabile del classico bastoncino per le orecchie. Puoi usarlo tutti i giorni e lavarlo con acqua e sapone dopo l’uso. Dura almeno fino a 1000 utilizzi, quindi più di tre anni anche se lo usi tutti i giorni!

LastSwab Beauty

LastSwab Beauty si differenzia da LastSwab Basic per la forma diversa. Oltre ad essere più liscio, da un lato presenta una punta appuntita pensata apposta per rifinire il trucco o ritoccarlo durante la giornata. Proprio per questo motivo puoi aggiungere uno specchietto su misura alla custodia in plastica vegetale.

Informazioni su LastSwab fornite dal produttore

I cottonfioc riutilizzabili LastSwab sono disponibili in due diversi modelli: per pulizia orecchie e per rimozione trucco. Le differenze sono principalmente nella forma, pensata apposta per essere maggiormente efficace in base allo scopo. Di seguito puoi leggere la loro scheda prodotto su Amazon.

LastSwab Cotton Fioc Riutilizzabili per Rimozione Make Up

11,97  disponibile
3 nuovo da 8,00€
Spedizione gratuita
Amazon.it
al 25/01/2022 17:25

Caratteristiche

  • ✔️ AMBIENTALE - LastSwab è un'alternativa riutilizzabile, sostenibile e igienica ai cotton fioc makeup monouso. Consente di evitare articoli usa e getta e di proteggere l'ambiente
  • ✔️MATERIALE DUREVOLE - I nostri design innovativi hanno una punta morbida in silicone medico. È abbastanza delicato da essere adatto per le parti del corpo sensibili ed è così preciso che è essenziale un make-up.Prodotto originale, con tamponi Q-Tip di alta qualità con buona resistenza per una pulizia profonda e un uso a lungo termine. Durevole, forte e flessibile
  • ✔️ CUSTODIA IN PLASTICA CERTIFICATA RICICLABILE - Anche la valigetta per LastSwab è eco friendly e l'imballaggio in cui viene fornita è realizzato in cartone ecologico. Il vero cambiatore di gioco è che il tampone è stato progettato per migliaia di applicazioni e speriamo che il tampone di cotone acquistato sia l'ultimo tampone
  • ✔️ Q-TIPS ZERO WASTE - Liberiamo la nostra vita dagli oggetti monouso. Ogni anno vengono consumati e gettati migliaia di miliardi di prodotti in plastica monouso. Acquistando LastSwab stai aiutando a ridurre i rifiuti nocivi per avere un impatto positivo sul nostro ambiente.
  • ✔️ COME PULIRE - LastSwabs si puliscono facilmente con acqua e sapone. Puoi anche usare un disinfettante come l'alcol denaturato per disinfettarlo. Con la versione Basic consigliamo a chi ha una consistenza di cerume più liquido di usarlo una volta asciutto, e a chi ha una consistenza di cerume più soda di usarlo dopo la doccia.

LastSwab Cotton Fioc Riutilizzabili per Pulizia Orecchio

11,97  disponibile
4 nuovo da 8,36€
Spedizione gratuita
Amazon.it
al 25/01/2022 17:25

Caratteristiche

  • ✔️ Ambientale: LastSwab è un'alternativa riutilizzabile, sostenibile e sanitaria ai tamponi di cotone, ai cotton fioc e alle punte Q. Un LastSwab è destinato a sostituire 1000 tamponi di cotone monouso.
  • ✔️Materiale resistente: design innovativo e di alta qualità. L'asta è realizzata in materiale rigido e resistente.
  • ✔️ Custodia per il trasporto realizzata in plastica certificata con bordo ocesano – viene fornita con una comoda custodia per il trasporto che mantiene la punta riutilizzabile riposta in modo sicuro. La confezione è realizzata in cartone ecologico.
  • ✔️ ZERO WASTE Q-TIPS - Liberiamo la nostra vita da oggetti monouso. Ogni anno, trilioni di prodotti in plastica monouso vengono consumati e gettati via. Acquistando LastSwab contribuisci a ridurre gli sprechi nocivi per avere un impatto positivo sul nostro ambiente.
  • ✔️ Come pulire – Lasttamponi sono facilmente puliti con acqua e sapone. È inoltre possibile utilizzare un disinfettante come sfregamento alcol per sanificarlo. Con la versione Basic si consiglia di utilizzarla quando si è asciugata la cera per orecchie più liquida e di utilizzarla dopo la doccia.

Perché consigliamo LastSwab

Per noi travel blogger LastSwab è un prodotto da mettere assolutamente in valigia perché occupa pochissimo spazio, a differenza dei cotton fioc monouso per i quali dobbiamo prevedere una confezione a ogni viaggio. Scegliendo un bastoncino riutilizzabile per il trucco e la pulizia delle orecchie puoi contribuire a ridurre i rifiuti che incidono il nostro ambiente e a preservare la vita marina. LastSwab inoltre si lava velocemente con acqua e sapone ed è corredato da una pratica custodia in plastica di mais per portarlo ovunque con noi.

Se vuoi provare LastSwab, visita lo store LastObject su Amazon e scopri tutti i loro prodotti riutilizzabili. Non dimenticare di scriverci nei commenti se conoscevi già LastSwab o altre alternative ai classici cotton fioc!

📌 Salva questo post su Pinterest

.

10 commenti

Claudia 26/03/2021 - 07:42

Ho scoperto questi cotton fioc su instagram e mi sembra davvero un’ottimo modo per tutelare l’ambiente, si inizia sempre dalla piccole cose!

Rispondi
Paola Bertoni 09/06/2021 - 19:25

Tra l’altro sono davvero comodissimi! Io li uso da un po’ e sono decisamente più comodi di quelli tradizionali perché non occupano spazio, si lavano nel lavandino e asciugano velocemente

Rispondi
Annalisa Trevaligie-Travelblog 09/04/2021 - 12:37

Ecco un prodotto da tenere sempre in borsetta o nello zaino, utile per ogni piccola esigenza fuori casa!

Rispondi
Paola Bertoni 09/06/2021 - 19:26

C’è anche quello da trucco perfetto per ritoccarci durante gli eventi d’estate quando l’effetto panda è sempre in agguato… adoro ♥︎

Rispondi
Babi |Wanderlust in Travel 09/04/2021 - 16:22

sono stata attratta dalla foto e dal titolo dell’articolo.
IO NON SAPEVO MANCO L’ESISTENZA DI QUESTO AGGEGGIO!

di primo impatto mi viene un pò da ridere, ma se ci penso è effettivamente un’alternativa sostenibile e che può aiutare il pianeta e gli animali! quindi…super approvo!

Rispondi
Paola Bertoni 09/06/2021 - 19:27

Anche io all’inizio ero incredula, poi l’ho provato e me ne sono totalmente innamorata tant’è che ne ho comprati altri per me dopo la recensione!

Rispondi
Zelda 21/08/2021 - 12:33

Ne ho sentito parlare bene che alla fine l’ho comprato anch’io ed è sempre nel mio zaino da viaggio, è comodo e non occupa tantissimo spazio. Una vero salvavita.

Rispondi
Paola Bertoni 21/08/2021 - 18:02

Io mi sono abituata così bene che ora lo trovo persino più comodo dei cotton fioc tradizionali 🙂

Rispondi
Eliana 21/11/2021 - 15:36

Credo proprio che sia un’alternativa estremamente valida! Io acquisto solo cottonfioc biologici che possono essere smaltiti nell’umido ma questo farebbe risparmiare anche sulla plastica del contenitore! Ottima idea!

Rispondi
Eliana 16/01/2022 - 11:05

Torno a commentare questo articolo per dirvi che l’ho acquistato e che è veramente valido! Grazie Paola per avermi fatto scoprire questa splendida alternativa green ai cotton fiocs tradizionali!

Rispondi

Lascia un commento

* Quando lasci un commento autorizzi Travel Blogger Italiane a gestire i tuoi dati secondo quanto previsto dal GDPR

Questo sito internet usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per adempiere alla noiosa burocrazia europea dovresti confermarmi che sei d'accordo. Accetto Privacy & Cookies Policy